Domenica, 18 Novembre 2018

Sei in: News » Le Notizie » A San Salvo Marina tre giorni di beach volley

  • stampa
  • mail
  • contatta l'autore
  • Condividi su facebook

A San Salvo Marina tre giorni di beach volley

Con l'unica tappa italia della Protour della WVBF Beach Volley Ball dal 6 all'8 luglio

05/07/2018, 14:14 | Le Notizie
zoom

La spiaggia di San Salvo Marina per tre giorni sarà piena di lingue e colori di tutto il mondo con l’unica tappa italiana della manifestazione di beach volley organizza dalla Asd Funight Event’s di San Salvo, sotto l’egida della WVBF Federazione internazionale di beach volley. Giocatori provenienti dal Brasile, USA, Canada, Bolivia, Cile, Messico, Argentina, Senegal, Francia, Romania, Italia, Australia e India, con le migliori sedici coppie, maschili e femminili. Un evento con i professionisti del settore promossi dalla World Beach Volley Federation e con un montepremi da 15.000 euro.
Questa mattina nell’aula consiliare presentazione dell’importante appuntamento sportivo che si svolgerà dal 6 all’8 luglio nello stadio di beach volley allestito tra gli stabilimenti balneari Cocorito e Mirage.
“E’ un’occasione importante per San Salvo e per l’intero territorio – da dichiarato il sindaco Tiziana Magnacca – perché metterà a confronto campioni provenienti da tutto il mondo. Pro Tour International è un’importante vetrina sportiva per San Salvo, per l’Abruzzo e per quanti amano lo sport. E’ un’occasione unica per vedere da vicino una disciplina che viene praticata sulle più rinomate spiagge di tutto il mondo e che ora viene ospitata a San Salvo, che si conferma crocevia dello sport oltre a dimostrare di essere una città capace di fare squadra”.
L’assessore allo Sport Tonino Marcello ha ribadito; “Questo è un evento sportivo di rilievo nazionale con gli incontri che verranno disputati nello stadio realizzato sulla spiaggia che richiamerà la presenza di un numeroso e chiassoso pubblico”.
Per gli organizzatori è intervenuto Maurizio Di Cesare, presidente dell’Asd Funightevents, che ha ringraziato l’Amministrazione comunale per aver saputo cogliere l’occasione per presentare un evento di rilievo internazionale.
Vittorio Silvestri, presidente della WVBF Federation che rappresenta 105 paesi, ha evidenziato la sensibilità e il coraggio degli organizzatori della tappa sansalvese e del messaggio di solidarietà che parte da questo sport per tutto il mondo con San Salvo unica tappa italiana della Protour. Il tecnico sportivo della WVBF Giandomenico Torchia ha parlato di come il beach volley sia uno spettacolo di spiaggia, unico nel suo genere, capace di coinvolgere come poche discipline il pubblico sugli spalti.
Infine tra gli eventi collaterali in programma domani sera, venerdì 6 luglio, al Cocorito Village l’esibizione del dj set Pirupa.
Fischio d’inizio delle gare venerdì ore 9.00.

Foto (2)
COMUNE DI SAN SALVO - Piazza Papa Giovanni XXIII, 7 - 66050 San Salvo (CH) - Centralino 0873/3401 - pi 00247720691
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK