Domenica, 18 Novembre 2018

Sei in: News » Le Notizie » San Salvo celebra le vittime delle foibe

  • stampa
  • mail
  • contatta l'autore
  • Condividi su facebook

San Salvo celebra le vittime delle foibe

Sabato 10 febbraio ore 9.30 deposizione corona al Monumento ai caduti

08/02/2018, 14:47 | Le Notizie
zoom

Il Comune di San Salvo esporrà le bandiere a lutto sabato 10 febbraio in occasione del “Giorno del Ricordo” in memoria delle vittime delle foibe, dell’esodo giuliano-dalmata e delle tragiche vicende che videro il coinvolgimento degli italiani al confine orientale.
Il sindaco Tiziana Magnacca alle ore 9.30 depositerà a nome di tutta la Città una corona di fiori al Monumento dei caduti alla presenza delle associazioni Combattentistiche e d’Arma di San Salvo e del Vastese.
“Condivido la scelta degli studenti di San Salvo – ha affermato il sindaco Tiziana Magnacca – di ritrovarsi nel Giorno del Ricordo nell’aula magna del Mattioli per approfondire, attraverso la ricostruzione storica, avvenimenti che per decenni sono stati cancellati dai libri di scuola. Solo con la conoscenza si può capire e comprendere il dramma vissuto dagli italiani costretti dall’occupazione titina ad abbandonare le loro case oltre ad avere trucidato nelle foibe migliaia di cittadini inermi”.

COMUNE DI SAN SALVO - Piazza Papa Giovanni XXIII, 7 - 66050 San Salvo (CH) - Centralino 0873/3401 - pi 00247720691
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK